Consiglio regionale t, in it53e(14

Consiglio regionale t, in it53e(14

Statuto Speciale. Guida agli uffici. Bollettino ufficiale. Amministrazione aperta. Collegio dei revisori dei conti. Informazioni, modulistica e normativa.

Leggi e norme. Sala stampa. Bandi di gara. Appalti di altri Enti. Arte a palazzo. Elenco siti tematici. Enti locali. Elezioni e fusioni di comuni. Giudice di Pace. Integrazione europea e aiuti umanitari. Minoranze linguistiche. Previdenza sociale e ordinamento delle APSP. Sviluppo della Cooperazione e vigilanza sulle cooperative. Agricoltura e foreste. Ambiente, natura e territorio. Autonomia speciale e diritto. Catasto e Libro Fondiario.

Cultura e spettacolo. Economia e lavoro. Politiche sociali. Pubblica amministrazione. Scuola e formazione. Trasporti e traffico. Turismo, sport e tempo libero.Legge regionale 13 agoston. Regolamento precedente.

Determine e Delibere

Statuto precedente. Link di salto:. Utility: glossario - mappa - Versione Italiana. Sono o restano abrogate le leggi e regolamenti regionali e disposizioni di leggi regionali di cui all'elenco allegato alla presente legge. Elenco leggi, regolamenti e disposizioni di leggi regionali di cui all'articolo 1. Legge regionale 28 giugnon.

Legge regionale 28 gennaion. Legge regionale 7 maggion. Regolamento regionale 1 luglion.

consiglio regionale t, in it53e(14

Legge regionale 16 luglion. Regolamento regionale 10 marzon. Regolamento regionale 18 agoston. Provvedimento Consiglio regionale 22 marzon. Legge regionale 22 dicembren. Provvedimento Consiglio regionale 28 giugnon. Legge regionale 5 novembren.

Provvedimento Consiglio regionale 2 aprilen. Legge regionale 11 aprilen. Legge regionale 31 ottobren. Provvedimento Consiglio regionale 7 novembren. Legge regionale 10 settembren.

Normativa per materia

Regolamento regionale 17 maggion. Regolamento per la gestione del fondo integrato e modificato ai sensi della legge regionale 24 novembren. Legge regionale 7 settembren. Legge regionale 17 dicembren. Legge regionale 14 gennaion. Legge regionale 6 aprilen. Legge regionale 8 gennaion. Regolamento regionale 16 agoston.

Legge regionale 6 settembren. Legge regionale 1 luglion.Legge regionale 30 marzon. Regolamento precedente. Statuto precedente. Link di salto:. Utility: glossario - mappa - Versione Italiana. La lettera a del punto 1 del primo comma dell' articolo 13 della legge regionale 16 aprilen.

consiglio regionale t, in it53e(14

La lettera c del punto 1 del primo comma dell' articolo 13 della legge regionale 16 aprilen. La lettera e del punto 1 del primo comma dell' articolo 13 della legge regionale 16 aprilen. Nella lettera b del punto 1 del primo comma dell' articolo 13 della legge regionale 16 aprilen. La lettera a del primo comma dell' articolo 35 della legge regionale 16 aprilen. L'articolo 32 della legge regionale 23 aprilen. Fatto salvo quanto previsto dal quarto comma dell' articolo 11 della legge regionale 16 aprilen.

Il parere della Commissione tecnica regionale - sezione ambiente sui progetti di stralci esecutivi difformi ai sensi del comma 3 deve essere reso entro sessanta giorni, trascorsi inutilmente i quali il parere si intende favorevole.

Archivio delle leggi e dei regolamenti regionali

E' abrogato l'articolo 28 della legge regionale 1 febbraion. L'articolo 17 della legge regionale 31 ottobren. Le Province esercitano le nuove funzioni previste dalla presente legge a decorrere dal sessantesimo giorno dalla data di entrata in vigore della medesima.

Note legali e privacy Social Media Policy. Link di salto: -. Contenuti: Legge regionale 30 marzon. Note 1 Vedi testo riportato nella legge regionale 16 aprilen.Cultura: a palazzo del Pegaso si presenta Collinarea, il festival di Lari.

Corecom: 'Cyberbullismo: prevenzione o punizione? Europa: impatto Covid, il quadro dei finanziamenti per fronteggiare la crisi. Garante infanzia e adolescenza: i minori invisibili. Controllo: ventilatori polmonari, in commissione sentita dg Estar Monica Piovi.

Cinquantesimo Regione: Giani, la parola antifascismo nello Statuto. Sviluppo: infrastrutture tecnologiche, via libera a nuove norme. Piano regionale cave: via libera dalle commissioni. Per informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli, leggi la Cookie policy dei siti del Consiglio regionale della Toscana.

Giunta regionale Area riservata.

consiglio regionale t, in it53e(14

Ufficio stampa. Il Presidente Eugenio Giani. I Consiglieri chi sono e cosa fanno. Le Commissioni composizione, atti, sedute. Le sedute d'aula calendario e lavori.

Le iniziative culturali mostre, convegni, premi, eventi. Le leggi, gli atti e i documenti proposte di legge, banche dati, normativa. Come fare per accedere, richiedere, contattare. Biblioteca della Toscana Pietro Leopoldo collezioni, catalogo, servizi. Bollettino Ufficiale della Regione Toscana pubblicate nuove leggi regionali.

Tutti i focus. Organismi istituzionali Vedi tutti. Difensore civico. Garante dei diritti dei detenuti. Garante per l'infanzia e l'adolescenza. Social media. Tweets by CRToscana. Consiglio regionale della Toscana.Vedi tutte le consulenze. Scegli fonte: Costituzione Preleggi Codice civile Disp.

Codice contr.

consiglio regionale t, in it53e(14

IVA Disp. Statuto contribuente Reg. Cerca Articolo. Termine prec. Termine succ. Che cosa significa " Consiglio regionale "? Organo legislativo di ogni Regione, previsto dall' art.

Il consiglio regionale gode di autonomia organizzativa, finanziaria e contabile, distinti da quella della Giunta regionale. I consigli delle regioni a statuto ordinario sono stati istituiti dopo il Articoli correlati a " Consiglio regionale " Art. Veneto n. Hai un dubbio o un problema su questo argomento? Nome e Cognome. Dichiaro di aver letto e compreso le condizioni generali del servizio e autorizzo al trattamento dei miei dati leggi informativa.

Desidero iscrivermi alla newsletter di informazione giuridica di Brocardi. Newsletter Un brocardo al giorno. Vai all'articolo. Dizionario giuridico. Testi Universitari. Nuovi visitatori Visitatori di ritorno. Tutte le Fonti. Servizio di consulenza legale. Per informazioni: info brocardi. Lavora con noi.CVA S. Sistema di governo. La nomina o la designazione dei rappresentanti regionali negli organi societari, anche di controllo, restano disciplinate, nel rispetto della normativa statale vigente, dalla legge regionale 10 aprilen.

Disciplina dei compensi e dei rimborsi 5. Assunzione del personale e conferimento di incarichi di consulenza e collaborazione. I predetti regolamenti sono trasmessi alla competente Commissione consiliare 8.

Limitazioni al conferimento di incarichi. Le limitazioni di cui ai commi 1 e 2 si applicano agli incarichi conferiti successivamente alla data di entrata in vigore della presente legge. La limitazione di cui al comma 2 non si applica ai componenti supplenti degli organi di controllo di cui al medesimo comma.

Acquisizione di forniture, servizi, lavori e opere Fermi restando, ove applicabili, gli obblighi derivanti dal decreto legislativo 18 aprilen. La proposta di POST riporta i principali obiettivi, individuando, per ciascun obiettivo prefissato, le iniziative e, per ciascuna di esse, gli interventi da realizzare per il loro raggiungimento unitamente all'orizzonte temporale entro il quale si prevede che tali obiettivi siano conseguiti.

A, che li valuta e li trasmette successivamente alla Giunta regionale. La Giunta, con propria deliberazione e previa illustrazione alla Commissione consiliare competente, approva i medesimi documenti. Diritto di accesso dei Consiglieri regionali. I Consiglieri sono tenuti a rispettare il segreto d'ufficio e il diritto alla riservatezza dei terzi nei casi specificati dalla legge e dalle disposizioni in materia di privacy.

I Consiglieri esercitano il diritto di accesso per iscritto senza obbligo di motivazione, mediante richiesta rivolta all'amministratore interessato per materia, Presidente della Regione o Assessore, il quale deve dare corso alla richiesta con la massima sollecitudine e, comunque, non oltre venti giorni dalla data di ricezione della richiesta medesima, per il tramite della struttura dirigenziale competente.

Le istanze di accesso devono essere circostanziate e non possono configurarsi come una indagine ai sensi dell'articolo 24 del Regolamento interno per il funzionamento del Consiglio regionale. Qualora si verifichino ritardi o vengano opposti dinieghi, i Consiglieri si rivolgono al Presidente del Consiglio che provvede, entro cinque giorni, a richiedere gli opportuni chiarimenti al Presidente della Regione o agli Assessori competenti, i quali rispondono alla richiesta di chiarimenti non oltre dieci giorni dalla data di ricezione della stessa.

Doveri inerenti al mandato. Disposizioni transitorie e finali. Le disposizioni del Capo V Partecipazioni finanziarie della legge regionale 10 aprilen.

Dichiarazione d'urgenza. Il comma 1bis dell'art. La Giunta, con propria deliberazione e previa illustrazione alla Commissione consiliare competente, approva i medesimi indirizzi. Resta salvo quanto previsto all'articolo 13bis della legge regionale 16 marzon. Abrogazione della legge regionale 28 giugnon.Le raccolte della normativa per materia rispondono all'esigenza di dotare i consiglieri e gli uffici di uno strumento di uso rapido e agevole.

Si ricorda che i testi qui riportati hanno un valore informativo. Solo quelli pubblicati sulla Gazzetta ufficiale dello Stato, dell'Unione europea e sul Bollettino ufficiale della Regione Toscana hanno valore legale. Settore Biblioteca e documentazione, Archivio e Protocollo. Via Cavour, 4 - Firenze Gemma Pastore dirigente tel. Per informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli, leggi la Cookie policy dei siti del Consiglio regionale della Toscana.

Giunta regionale Area riservata. Normativa per materia Le raccolte. Normativa per materia. Riferimenti Settore Biblioteca e documentazione, Archivio e Protocollo. Le raccolte.

Consiglio regionale della Toscana - Seduta 232

Normativa comunitaria. Normativa statale. Normativa regionale. Sentenze della Corte di giustizia europea. Sentenze della Corte costituzionale. Autonomie locali.

Costituzione della Repubblica Italiana. Beni paesaggistici e ambientali. Formazione e orientamento professionale. Ordinamento degli uffici e del personale.

Politiche sociali.


Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *